Pneumatici invernali, estivi o 4 stagioni?

Pneumatici invernali, estivi o 4 stagioni?

12 aprile 2022

COME SCEGLIERE IL MIGLIOR SET DI PNEUMATICI PER LE PROPRIE ESIGENZE

Pneumatci

Non esiste una risposta giusta o sbagliata a questa domanda, perché per compiere una scelta consapevole bisogna sempre capire quali sono i vantaggi che un equipaggiamento può fornirci in funzione delle nostre abitudini.

Vediamo passo per passo le caratteristiche che distinguono i diversi tipi di pneumatici e quali sono i vantaggi e gli svantaggi che comportano gli pneumatici stagionali e quelli 4 stagioni (o All Season).

Quali sono le differenze tra pneumatici estivi, invernali e All Season?

illustrazione delle parti dello pneumatico: lamelle, battistrada e tasselli

I diversi tipi di pneumatici differiscono per composizione del materiale e forma del battistrada, a seconda delle diverse prestazioni per cui sono pensati:

  • Gli pneumatici invernali hanno una mescola morbida che performa ottimamente con temperature inferiori ai 7 °C, mentre le temperature alte tendono a rovinarle e far calare le prestazioni.

    Il battistrada è dotato di fenditure spesse e profonde, a cui si aggiungono le lamelle: queste fenditure più sottili e frastagliate, grazie alla morbidezza del materiale, tendono ad aprirsi sotto il peso dell'auto, migliorando notevolmente l'aderenza in caso di ghiaccio.

  • Gli pneumatici estivi presentano una mescola più dura, resistente alle alte temperature e non adatta alle temperature rigide. Le fenditure sono meno marcate e le lamelle assenti.

  • Gli pneumatici All Season hanno una mescola intermedia, che pur performando bene in tutte le condizioni, tende ad usurarsi maggiormente se sottoposta a temperature estreme. Il battistrada è meno pronunciato rispetto a quelle invernali, ma presenta comunque lamelle e fenditure pensate per drenare ottimamente anche in caso di forte pioggia.

tabella riassuntiva delle caratteristiche degli pneumatici invernali, estivi e All Season

Quando convengono gli pneumatici stagionali?

Gli pneumatici stagionali convengono nei casi in cui:

  • Il veicolo sia spesso adoperato in zone di Italia con un clima più rigido: in questi casi la maggior sicurezza che gli pneumatici invernali sono in grado di garantire durante la stagione fredda può veramente fare la differenza.
  • Il veicolo percorra più di 15.000 km l'anno: in questa situazione l'alternanza di treni gomme stagionali, grazie alla maggior resistenza che presentano alle temperature estreme, può portare benefici in termini sia economici che di guidabilità del veicolo.

Le catene sono un supporto valido solo in caso di necessità e non possono essere sostitutive delle gomme invernali per chi viaggia spesso in strade di montagna e in zone con alto rischio di fondo ghiacciato, perché si possono impiegare solo quando lo strato di neve è tale da impedire allo pneumatico di toccare il manto stradale.

Hai dubbi su quando cambiare i tuoi pneumatici stagionali?

Leggi il nostro articolo
Quando cambiare gli pneumatici?

Gli pneumatici stagionali costano di più?

No, lo pneumatico ha un costo legato alla qualità della marca e non alla sua tipologia. Essendo consentito riutilizzare gli pneumatici stagionali dell'anno prima, due doppi treni di gomme stagionali alternati finiscono per avere una durata maggiore di due doppi treni di gomme 4 stagioni, perché la migliore resistenza a temperature calde e fredde permette al materiale di usurarsi meno.

Questo consente di ammortizzare almeno in parte il costo della sostituzione del set due volte l’anno, oltre a mantenere l’usura più omogenea grazie ai controlli costanti all'allineamento e alla pressione dello pneumatico, fattori che ne allungano la vita.

E se non ho spazio per conservare gli pneumatici stagionali?

Questo non costituisce più un problema: molti gommisti offrono il servizio di conservazione degli pneumatici per il cliente, compreso il servizio cambio gomme fornito dalla Leonori.

leonori assistenza

Scopri la Promozione Leonori sul cambio pneumatici!

Scopri ora

Quando conviene tenere tutto l'anno gli pneumatici invernali?

foto di un'auto che viaggia sulla neve

Se ci si dota di pneumatici invernali con un codice di velocità maggiore o pari a quello indicato sul libretto dell'auto, è possibile mantenerli anche durante il periodo estivo senza incorrere in sanzioni.

Tenere gli pneumatici invernali tutto l'anno è una soluzione indicata solo per chi ha necessità di uno pneumatico invernale durante la stagione fredda e compie meno di 10.000 km all'anno

Tuttavia bisogna tenere presente che le alte temperature abbreviano la vita dello pneumatico per cui bisogna anche valutare quanto spesso ci si rechi in zone molto calde durante la stagione estiva.

Quando convengono gli pneumatici 4 stagioni?

Gli pneumatici 4 stagioni convengono a chi solitamente viaggia in zone di Italia temperate e fa meno di 15.000 chilometri l'anno.

Seppur la durata del treno gomme è minore perché gli All Season tendono ad accusare maggiormente temperature estreme, per chi non viaggia molto gli pneumatici 4 stagioni permettono un ricambio regolare, mentre scegliendo quelli stagionali si finirebbe per tenerli fin troppo tempo, rischiando che il materiale perda caratteristiche.

Come performano gli pneumatici 4 stagioni in estate ed inverno?

Come abbiamo detto gli pneumatici All Season risentono effettivamente delle temperature molto alte o molto basse, presentando quindi in media una durata più breve.

Rispetto ad uno pneumatico invernale non sono in grado di garantire la stessa tenuta su ghiaccio e neve e rispetto a quello estivo comportano dei consumi leggermente maggiori sull'asfalto asciutto, avendo comunque un battistrada misto.

leonori assistenza

Scopri la Promozione Leonori sul cambio pneumatici!

Scopri ora


Condividi

Richiedi informazioni

Invia il tuo messaggio

INFORMATIVA AI SENSI DEL REGOLAMENTO UE N. 2016/679 "GDPR"
I dati personali acquisiti saranno utilizzati esclusivamente per rispondere alla richiesta formulata. Gli Interessati possono esercitare i diritti di cui agli artt. 15 - 23 del GDPR scrivendo all'indirizzo privacy@leonori.it. Informativa completa.

Letta e compresa l’Informativa Privacy, acconsento al trattamento dei miei dati personali da parte di Leonori spa per finalità di marketing come indicato dall’Informativa Privacy, con modalità elettroniche e/o cartacee, e, in particolare, a mezzo posta ordinaria o email, telefono (es. chiamate automatizzate, SMS, sistemi di messaggistica istantanea), e qualsiasi altro canale informatico (es. siti web, mobile app).